L’ANTARTIDE SI STA SCIOGLIENDO AD UNA VELOCITA’ DOPPIA DEL PREVISTO

12242-18In una scoperta che solleva ulteriori preoccupazioni per il futuro contributo di Antartide per l’innalzamento del livello del mare, un nuovo studio rileva che la parte occidentale della calotta di ghiaccio sta vivendo il riscaldamento quasi il doppio di quanto si pensasse in precedenza.

Il record di temperatura da Byrd Station, un avamposto scientifico al centro dell’Antartide West Ice Sheet (WAIS), dimostra un marcato aumento di 4, 3 gradi Fahrenheit (2, 4 gradi Celsius) della temperatura media annua dal 1958 – cioè, tre volte più veloce che l’aumento di temperatura media in tutto il mondo.

 

Questo aumento di temperatura è quasi il doppio di quanto la ricerca precedente ha suggerito, e rivela – per la prima volta – le tendenze di riscaldamento durante i mesi estivi del sud dell’emisfero (da dicembre a febbraio), ha detto David Bromwich, professore di geografia presso la Ohio State University e ricercatore senior presso il Centro di Byrd Polar Research.

I risultati sono stati pubblicati online questa settimana sulla rivista Nature Geoscience .

“I nostri risultati suggeriscono che il riscaldamento d’estate continua a West Antartide potrebbe sconvolgere l’equilibrio massa superficiale dello strato di ghiaccio, in modo che la regione potrebbe dare un contributo ancora più grande del livello del mare di quanto già fa”, ha detto Bromwich.

“Anche senza generare una significativa perdita di massa direttamente, fusione superficiale sulle WAIS potrebbe contribuire indirettamente al livello del mare, indebolendo gli scaffali di ghiaccio dell’Antartide occidentale che limitano il flusso di ghiaccio naturale della regione in mare.”

Andrew Monaghan, coautore dello studio e ricercatore presso il National Center for Atmospheric Research (NCAR), ha detto che questi risultati posto Antartide occidentale tra i più veloci del riscaldamento-regioni sulla Terra.

“Abbiamo già visto fusione superficiale maggiore contribuire alla rottura del antartica Larsen B Ice Shelf, dove i ghiacciai sul bordo scaricato sezioni massicce di ghiaccio in mare che ha contribuito all’innalzamento del livello del mare, ” ha detto Monaghan. “La posta in gioco sarebbe molto più alto se un evento simile si è verificato a una piattaforma di ghiaccio trattenere uno dei ghiacciai WAIS enormi.”

I ricercatori considerano i WAIS particolarmente sensibili ai cambiamenti climatici, ha spiegato Ohio State University studente di dottorato Julien Nicolas. Dal momento che la base della calotta di ghiaccio resti sotto il livello del mare, è vulnerabile a contatto diretto con acqua di mare calda. La sua fusione contribuisce attualmente 0, 3 mm a livello dei mari ogni anno – secondo la Groenlandia, il cui contributo alla crescita del livello del mare è stata stimata una prevalenza di 0, 7 mm all’anno.

Grazie alla sua posizione circa 700 miglia dal Polo Sud e vicino al centro della WAIS, Byrd Station è un importante indicatore del cambiamento climatico in tutta la regione.

In passato, i ricercatori non sono stati in grado di utilizzare la maggior parte delle misurazioni della stazione Byrd perché i dati erano incompleti, quasi un terzo delle osservazioni di temperatura sono stati dispersi per il periodo dello studio. Dalla sua istituzione nel 1957, la stazione non è sempre stato occupato. A tutto l’anno stazione automatizzata è stata installata nel 1980, ma ha subito interruzioni di corrente frequenti, soprattutto durante la lunga notte polare, quando i pannelli solari non si ricarica.

Bromwich e due dei suoi studenti laureati, insieme ai colleghi del NCAR e dell’Università del Wisconsin-Madison, corretta ultimi misure di temperatura Byrd e utilizzato i dati corretti da un modello al computer atmosferico e un metodo di analisi numerica per riempire le osservazioni mancanti.

Oltre ad offrire un quadro più completo del riscaldamento in Antartide occidentale, lo studio suggerisce che, se questa tendenza al riscaldamento continua, fusione diventerà più ampia nella regione, in futuro, ha detto Bromwich.

Mentre i ricercatori lavorano per comprendere appieno la causa del surriscaldamento estivo a Byrd Station, il passo successivo è chiaro, ha aggiunto.

“Antartide occidentale è una delle regioni più rapida evoluzione sulla Terra, ma è anche uno dei meno conosciuti, ” ha detto. “Il nostro studio sottolinea la necessità di una rete affidabile di osservazioni meteorologiche in tutto l’Antartide occidentale, in modo che possiamo sapere cosa sta accadendo – e perché -., Con maggiore certezza”

Questa ricerca è stata finanziata dalla National Science Foundation.

Tratto da: http://www.antikitera.net/ 

Una risposta a “L’ANTARTIDE SI STA SCIOGLIENDO AD UNA VELOCITA’ DOPPIA DEL PREVISTO

  1. se i ghiacciai dell’antartide si sciolgono è un bene perchè in quell’acqua è decodificata una vecchia matrice primordiale che tramite le correnti del golfo si spargerà ovunque e contribuirà al risveglio planetario……speriamo bene…….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...