I potenti della terra parlano del Nuovo Ordine Mondiale

nuovo-ordine-mondialeIn questo video vedrete e sentirete i seguenti uomini politici: Giorgio Napolitano (attuale Presidente della Repubblica Italiana); Nicolas Sarkozy (ex Presidente della Repubblica Francese); Giulio Tremonti (ex ministro dell’Economia e delle Finanze italiane); George W. Bush senior (ex Presidente degli Stati Uniti d’America); Gordon Brown (ex Primo Ministro del Regno Unito); Benedetto XVI (attuale Capo della Chiesa Cattolica Romana); Mikhail Gorbaciov (ex Presidente dell’URSS); e Barack Obama (attuale Presidente degli Stati Uniti d’America), parlare del NUOVO ORDINE MONDIALE. Chi ha orecchi da udire, oda.

 

 

tratto da: http://giacintobutindaro.org/2013/01/18/i-potenti-della-terra-parlano-del-nuovo-ordine-mondiale/

http://destatevi.wordpress.com/

5 risposte a “I potenti della terra parlano del Nuovo Ordine Mondiale

  1. credo che sia ora di svegliarci dal profondo sonno e andare a fermarli anche se dovrebbero farlo le procure, ma credo che siano quasi tutte manipolate da loro anche se spero di no…..ma la realtà la vediamo tutti…….

    • Mi sembra che le procure lo stiano facendo, basta guardare cosa succede ora in Italia, questi sono i segni della loro imminente fine ormai non riescono più a nascondere nulla e si accusano a vicenda cercando di scappare come topi.

  2. Tutti coinvolti, tutti con lo stesso intento, ma siamo certi che gli organi preposti siano in grado di fare giustizia?
    Come possiamo eliminare tutti i potenti e sopratutto chi mettiamo ai governi visti le scarse alternative che ci sono in circolazione?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...