Sheldan Nidle – aggiornamento 5/03/2013

tramonto 27Dratzo! Eccoci nuovamente a parlare con voi! Un grande evento celeste sta per verificarsi nei vostri cieli. Questo evento è l’ultimo di una serie di fenomeni che segnala la fine di un accordo stipulato tra la Luce e gli Anunnaki tempo fa. Fa parte di un piano divino per preparare i vostri antenati e voi per un ritorno alla piena consapevolezza. In conformità a questo, stiamo fornendo agli oscuri nel vostro mondo i documenti che dichiarano che è arrivato il tempo in cui  possiamo intervenire ufficialmente nella vostra realtà a vostro nome. Questa intercessione ha semplicemente lo scopo di assistere le vostre sacre società segrete ed i loro alleati a completare un insediamento di un certo numero dei vostri governi più importanti. Questa procedura comporta l’erogazione di una abbondanza universale, che è attualmente in corso in numerose località segrete intorno al vostro mondo. Nel corso degli ultimi mesi abbiamo trasferito queste risorse in luoghi dove sono sicure e disponibili per essere utilizzate per fissare il nuovo sistema finanziario e monetario. Stiamo anche fornendo una garanzia più generale logistica per consentire alla nuova governance di trasmettere i fatti riguardo a ciò che sta avvenendo nei paesi in tutto il vostro mondo.

 

La prima serie di annunci coprirà diversi programmi nuovi associati con ciò che è stato generalmente chiamato NESARA. Ciascuna delle disposizioni in corso di attuazione saranno oggetto di molte discussioni nazionali. Essi saranno in onda su radio, televisione e Internet, ed è qui che la nostra esperienza di sicurezza sarà necessaria. E’ nostra responsabilità di salvaguardare l’integrità di questi canali di comunicazione nei confronti di tutte le interferenze elettroniche o disabilitarle in modo che la popolazione possa essere adeguatamente informata su questi temi innovativi. La nostra preoccupazione è collegata al fatto che molti nel vostro mondo sono prevenuti e hanno anche un atteggiamento maligno verso tutto ciò che minaccia la loro agenda. A lungo andare queste persone avranno la possibilità di cambiare il loro atteggiamento, una volta che inizieranno a lavorare con i loro mentori personali. Possiamo vedere chiaramente come questi atteggiamenti potrebbero svilupparsi e siamo quindi pronti a prendere le contromisure tecniche richieste. I nostri ruoli nei momenti prossimi sono, come prima cosa finalizzati a fornire comunicazioni di governo chiare e poi, a spiegarvi cosa aspettarvi nei primi giorni dopo il nostro atterraggio.

 

Lo scenario dell’atterraggio di massa non è altro che la fase finale del vostro ritorno alla piena consapevolezza. Potrete incontrare il vostro mentore personale, che vi conosce pienamente così come un amico perduto da tempo. Le vostre capacità telepatiche innate saranno presto ripristinate mentre interagirete con noi, ciò permetterà un dialogo senza sforzo ed efficace tra di noi, senza essere ostacolati dalle incomprensioni e le ambiguità del linguaggio. La telepatia consente una profondità di apertura e di comprensione che può sembrare un po’ strana in un primo momento in quanto consentirà più segreti tra noi. Ciò significa che vi abituerete a noi molto rapidamente e noi vi diremo tutto su chi siamo, cosa facciamo, e circa le nostre storie personali. Noi risponderemo a tutte le domande che potete avere e presto saprete che potete fidarvi di noi con i vostri più seri  problemi. Questo paio di giorni potrebbe essere l’esperienza più franca e onesta della vostra vita. L’ambiente ostile culturale vi ha insegnato a proteggere voi stessi con molti strati di segretezza e la telepatia vi riporta ad un livello di Unità in cui la sfiducia diventa in gran parte una cosa del passato. Saremo come libri aperti per voi, permettendo che la vostra paura programmata cada.

 

Abbiamo studiato le culture più diverse per molti anni e, in un primo momento, abbiamo pensato che una tale varietà fosse scoraggiante. Ma, dopo aver condiviso le nostre scoperte tra di noi, siamo arrivati ​​conla tecnica migliore per superare la miriade di barriere culturali che sono al centro delle vostre società. Avete sviluppato tutti  sistemi di sopravvivenza che consentono di tollerare le diverse culture e religioni ed il nostro obiettivo primo è di aiutare a mettere queste resistenze da parte man mano che diventeranno inutili. Sappiamo che non è facile per voi. Fin da bambini avete affinato queste abilità di sopravvivenza fino a quando sono diventate abituali. Tuttavia, queste abitudini sono basate sulla separazione e la nostra venuta ha lo scopo di introdurre di nuovo una propensione ad aprirvi verso l’Unità. Inoltre, le culture occidentali, in particolare, sono molto orientate mentalmente e molti di voi hanno imparato a loro spese a chiudere i loro cuori. Noi, invece, siamo abituati a trattare cuore a cuore tra di noi ed a comunicare profondamente sulla maggior questioni. Sappiamo che questo può essere difficile per voi in un primo momento, ma siamo sicuri che, appena sentite la realtà comincerete ad emergere dalla vostra blindatura culturale, vi sentirete a vostro agio con questa libertà ‘come un’anatra all’acqua’!

 

Namaste! Siamo i vostri Maestri Ascesi! Quelli che capiscono le vie del Cielo sappiamo che è giunto il momento per una grande uscita del buio e dalle sue moltitudini di seguaci. Hanno portato avanti questo regno di limitata coscienza per circa 13.000 anni e durante questo periodo molte epoche d’oro e molti editti strani da parte degli oscuri hanno segnato questo periodo di anni. I momenti prossimi segnano la fine di questo periodo. State aumentando in frequenza, il che significa che l’intervento per controllarvi sta finendo. La libertà risultante vi permetterà di ricevere le vostre famiglie spirituali e spaziali con un senso di gioia, sapendo che la lunga notte dei dolori è alla fine. Ovunque, piccoli scorci di questa libertà sono sempre evidenti. Le vostre menti ora accettano l’essenzialità della libertà, consentendo in tal modo che una nuova realtà possa nascere. E’ nel bel mezzo di questa nuova realtà che  cambiamenti incredibili si stanno formando. I governi stanno per cadere e una nuova prosperità sta per nascere.

 

Questo è il tempo della profezia in cui il Cielo regna sovrano! La Luce arriva, e un modo nuovo è nato. La grazia divina ci ha formato e dato il via divino per le nostre anime. Siate in meraviglia per quanto le disposizioni di eoni stanno portando! Non vi sarà più negata la conoscenza vera e scoprirete quali menzogne ​​e manipolazioni sono state utilizzate dal buio. Queste scoperte vi porteranno le verità che avete a lungo cercato. Sarete gentilmente liberati dalle grinfie di coloro la cui arroganza e stupidità sarà completamente rivelata. In questa luce vi fonderete con nuovi alleati che vengono dal di dentro di questa sfera sacra e che il Cielo vi ha inviato. Siamo quelli che hanno imparato attraverso molte vite ad ascendere e la cui conoscenza è quella di guidarvi lungo il tratto finale del viaggio il cui sacro obiettivo è quello di resuscitare la vostra piena consapevolezza.

 

Questo processo di resurrezione fisica e spirituale è stato contemplato con timore per generazioni. E’ davvero una operazione più complessa e difficile di quanto ognuno di noi è in grado di fare. A questo punto della vostra storia, ciò che sta per accadere, invece è una unica, molto speciale, ascensione di massa collettiva che ha ricevuto il mandato dal Cielo. A tal fine, le vostre famiglie dello spazio interno alla Terra utilizzeranno una meravigliosa, tecnologia avanzata sotto forma di una bio-macchina vivente, progettata per trasformare ognuno di voi di nuovo in piena coscienza. Questo richiederà tre giorni. Il cielo sintonizzerà e monitorerà questi speciali dispositivi miracolosi e svolgerà le diverse tarature specifiche per ogni individuo. In questo modo, l’intera popolazione umana potrà essere sollevata in uno stato simile all’ angelico che normalmente richiederebbe molte vite da raggiungere. Considerate anche la grazia divina che vi consente di tornare allo stato miracoloso di Unità con il nostro Creatore Mighty! Osanna! Osanna!

 

Oggi abbiamo esaminato alcuni dettagli riguardanti il ​​ritorno a uno stato liberato e prospero. Abbiamo anche brevemente esplorato il percorso sacro che il Cielo vi ha inviato, in cui vi si restituisce con garbo la piena consapevolezza. Molto sta per accadere. Eventi meravigliosi attendono dietro le quinte e miracoli, istituiti con la grazia divina del Cielo e le più alte gioie stanno per venire dalla vostra parte! Sappiate, carissimi, che illimitate risorse e l’infinita Prosperità del Cielo sono davvero Vostre! Così sia! Selamat Gajun! Selamat Ja! (In siriano: Siate Uno nell’Amore, Siate nella Gioia!)

http://www.paoweb.com/sn030513.htm

24 risposte a “Sheldan Nidle – aggiornamento 5/03/2013

  1. Mi piacerebbe sapere come tutte queste meraviglie saranno implementate e soprattutto divulgate a quel 97% della popolazione mondiale assolutamente inconsapevole della realtà multilivello multidimensionale che costituisce alla fine la nostra vera essenza di esseri divini . Tutto ciò è da porsi in relazione con arresti, dimissioni eccellenti che stiamo vedendo , assieme alla affermazione “virale” del OPPT 1776 ? Ripeto,sono molto,molto curioso , dopo averne sentito e letto tutto ed il contrario di tutto !

  2. Io, invece sono molto commossa da ciò che ho letto…e mi ritorna sempre in mente “il sogno” che ho fatto l’8 febbraio che anticipava proprio tuttocio’…ne ho parlato anche qui…

  3. Grazie per questo messaggio di speranza. Attendiamo fiduciosi che tutto si compia, sarà meraviglioso al di là della nostra più sfrenata immaginazione!

  4. Ma Nesara non era stato accantonato perché’ inquinato dagli Illuminati? Permettetemi di essere scettica davanti a questi continui proclami di abbondanza, giustizia ecc. e manifestazioni extraterrestri. Io credo al contrario che il loro significato sia esattamente all’opposto e hanno lo scopo di carpire la buona fede di coloro che potrebbero rappresentare un problema e disinnescarli.

  5. Capisco domenico, seguo anch’io da tempo questi annunci, purtroppo quando leggi sempre che cio` e` arrivato e continua andare sempre come prima, anche peggio, diventa piu` pesante. Ma ho voluto sempre crederci e lo voglio ancora, prego sinceramente che avvenga come sopra descritto per la fine delle soffrenze per tutti

  6. In realtà viviamo in un mondo di gente ancora molto addormentata che pensa al proprio tornaconto e non ha alcuna intenzione di avere una visione più ampia della realtà, l’impressione è che poco interessi al di là del proprio “orticello”, quello che la crisi economica globale sta mettendo seriamente in pericolo. Al momento non ci sono i presupposti per un cambiamento di massa semplicemente perchè la massa non è cosapevole e senza cosapevolezza non si va da nessuna parte. I tempi ancora non sono maturi, forse 15 o 20 anni di “tribolazioni” potrebbero bastare per smuovere queste coscienze intorpidite da un controllo mentale che perdura da millenni. Forse dobbiamo necessariamente perdere tutto per poter finalmente comprendere chi siamo, da dove veniamo e dove andiamo. Abbiamo bisogno urgente di un “Uomo” nuovo, finalmente libero e sovrano che sia in piena comunione con il Tutto

  7. … tutte la cose, nella vita, hanno bisogno di un lasso di tempo per cambiare!
    Non ci si può alzare alla mattina, aprire la finestra e dire: C’è un albero!
    L’albero per cresce ha dovuto prima essere pianticella poi piccolo fusto e pian piano trasmutarsi in albero.
    Non vi preoccupate che prima o poi ci sveglieremo un mattino e l’intero nostro mondo di terza dimensione sarà completamente asceso!

    Namasté

  8. Sono portata anch’io a credere che ci vorranno anni per il cambiamento poichè la consapevolezza è ancora poca e limitata ad un numero modesto di persone, ma penso anche che coi nostri pensieri possiamo costruire quello che vogliamo e il fatto di essere sempre pessimisti e dubbiosi non è certo d’aiuto.
    Ho smesso da tempo di credere in un “aiuto esterno” e penso che sia dovere di ognuno darsi da fare per aumentare le proprie consapevolezze e agire sul cambiamento, ma non si sa mai, magari arriverà davvero qualche forte energia che ci aiuterà a ripulire e ci farà fare un bel salto in avanti.

  9. Lasciamo fluire le cose con naturalezza , se son rose fioriranno” se l’umanita’ è giunta fin qui evidentemente perche’ c’è una forza positiva e potente che non puo’ essere annullata ,quindi con fiducia e ad occhi aperti ,proseguiamo il nostro viaggio senza scoraggiamenti (per quanto possibile) fino a che la meta sara’ raggiunta ,per poi ripartire per altre mete ed altre vette – Benedizioni a tutti – Giuliano

    • Giusto per essere un pò più esplicita, ritengo che tutti questi Canalizzatori, siano o meno in buona fede, altro non veicolano che ciò che i padroni del mondo, gli oscuri, vogliono. Sono delle pedine utili al loro gioco. E questo perchè credo che l’uomo, troppo legato alla III° dimensione, non sia in grado di comunicare oltre la IV° dimensione, quella, appunto della LORO dimora; e che dunque ci sia preclusa la possibilità di comunicazione con entità di dimensioni superiori positive. Questi messaggi hanno uno scopo ben preciso, e ben diverso da quello veicolato, poichè Loro conoscono bene il funzionamento della nostra psiche. Un pò lo stesso funzionamento dei numeri, dei simboli e delle frequenze, del cibo (carne). Da scoprire secondo me è come difendersi e reagire, oltre alle meditazioni o invocazioni d’amore ecc., ci deve essere qualcos’altro da fare di più incisivo ed efficace, l’uovo di Colombo.

  10. Bisogna dire che e` estremamente difficile “pensare” ad altri quando non puoi sopravivere neanche tu, quando devi raccogliere il cibo fuori dal cassonetto o per terra, quando non sai cosa dare ai tuoi figli, quando non sai cosa mai puoi piu` fare, saranno cose materiali ma incidono molto, la solidarieta` la si puo` dare ugualmente, la preghiera si puo` fare ugualmente, ma diventa difficile altrimenti. Nel mio piccolo ho dovuto disdire da tempo una addozione a distanza di un bambino del Mali, 25 euro al mese, ero felice di poterlo fare, non ho piu` la possibilita` di farlo, non ho piu` una casa, ne un lavoro, ne la pensione di inalidita`, non ho niente di mio, si una cosa ho, il conto in rosso che non so come faro` quando mi chiameranno, una cosa brutta e` che non posso sostenere mia figlia, si e` ritirata da scuola e ora fa un corso di nove mesi per un probabile lavoro, ogni giorno dalle 7 alle 20, deve fare 200 km, mia moglie ha bisogno di cure impossibili da attuare. Tutto cio` l’ho scritto non per attirare la vostra attenzione verso me ma per ribadire il concetto esposto sopra, il mio pensiero e preghiera va sempre per la felicita` e liberta` di tutti, ma quando sei in queste situazioni o peggio e` sempre piu` difficile guardarsi attorno, non perche` non lo vuoi ma perche` gli occhi ti cadono, posso andare a testa alta perche` nessuno potra` dirmi che non ho fatto niente per il cambiamento ma anche quando la tua scelta e` aria nel vento…………………..altro non so

    • Ciao Mauro, hai perfettamente ragione è davvero difficile, lo è per tutti. Ma non credere di non essere utile, anche un solo piccolo pensiero positivo può fare molto. Dobbiamo volerlo e alla fine le cose dovranno cambiare per forza.
      Per quanto riguarda La comunicazione di cortesia, l’ho letta molto attentamente e sono piuttosto scettico sul fatto che possa funzionare con le banche dove esiste un contratto preciso. A parte questo tutta la storia del OPPT è piuttosto seria e ben congegnata, credo che possa rappresentare veramente la svolta. Basta avere un altro poco di pazienza.
      Coraggio.

  11. Ricordare sempre che i nostri pensieri determinano la realtà e che la focalizzazione intensa ora più che mai ne permetterà i tempi di manifestazione,forza e coraggio che i tempi sono ormai maturi e dovrebbe esser chiaro che ognuno è al proprio livello di consapevolezza,ciao a tutti cari fratelli e sorelle.

    • Grazie Nicola, sempre puntuale e preciso.
      Caro fedepronto, il motivo per cui io sono caduto in queste situazioni non per essermi addormentato o altro del genere, probabile e facile che sia stato un mio percorso, ma e` dovuto ad una truffa architettata da persone, posso dire direttore di banca e mia ex moglie, anche sapendo come e` stata attuata, sapessi quante indagini ho fatto, non posso dimostrarlo materialmente per il fatto che dovrei coinvolgere diverse persone che avrebbero problemi. Per combattere la cosa ho finito ogni avere, sulla strada ho trovato avvocati corrotti e giudici compiacenti, ti ho detto solo una piccola parte. E` una cosa che mi ha spinto a “lottare” per la giustizia generale, anche se era cominciato gia` molto prima, ma ho trovato sempre un muro di gomma. Il mio pensiero e` sempre stato di convinzione per quello che facevo, convinzione che era quello che desideravo, e posso dire mai, mai, di interesse personale o di ricchezza, ti posso dire che pero` mai questo pensiero si e` “materializzato”. Reagire? certo, grazie al rispetto che ho sento per ognuno non ho reagito mai “diciamo materialmente”, ma solamente con la forza della verita`. Certo non mollo, ma sino adesso tutto e` controcorrente ed e` molto dispendioso nuotare in questa situazione, comunque son qui a combattere con voi.
      Scusa Nicola per lo spazio che ho rubato in queste due volte.
      Fedepronto ho cercato solo di risponderti, non era cattiva la mia replica, buona vita.

  12. Carissimo Mauro, non so come abbiamo potuto permettere che si arrivi al punto in cui tu e molti altri oggi si trovano. Addormentati dalla pubblicità abbiamo dimenticato di occuparci di ciò che è veramente importante e un giorno ci siamo accorti che ci avevano tolto tutto, a parte la dignità.
    La situazione odierna è gravissima, forse però l’unica via per svegliarci…….come una secchiata d’acqua in faccia. Bisogna reagire, cercare di vedere al di là del buio e non lasciarci travolgere dalle emozioni negative che alimentano lo stato di inerzia e la sensazione di inutilità…I nostri nonni 70 anni fa non avevano nulla tranne la buona volontà..Oggi noi abbiamo quella e alcune consapevolezze in più. Il pensiero è materia. Che Dio ci benedica tutti!

    • Lia sei un tesoro, non cedo tranquilla, non posso e non devo per me e per tutti……………………(sospiro). Un abbraccio anche a te

  13. Negli anni ottanta, la mia famiglia, ebbe contatti con extratterestri provenienti dal sottosuolo, quindi vi dico: ABBIATE FEDE!

  14. Mi Auguro di cuore che tutto possa effettivamente avverarsi perche sono veramente stanco di questa umanita materialista avida legata al denaro ciao a tutti e SIATE INNAMORATI DELL AMORE E VIVETE NELL AMORE namate.

  15. Caro Mauro, scusa la mia generalizzazione, ogni caso è a sè naturalmente.
    Potrei narrarti la vicenda di mia madre, morta di cancro in mezzo a sofferenze disumane a 58 anni per colpa dell’incapacità e disumanità dei medici che ha incontrato. Perchè a lei? Perchè a noi? Forse lei è stata esempio di grande umanità e rispetto per la vita……Di dignità e di forza. Quanti insegnamenti in quella sofferenza! E ora sta lavorando per noi dall’altro lato del velo da una posizione privilegiata..

  16. A Mauro, ho colto la tua amarezza, credo che hai percorso tutte le vie, un tratto forse ti può aiutare, ho conosciuto una persona meravigliosa, con delle difficoltà economiche insormontabili, questioni legali, con una famiglia alle spalle 2 ragazzi in eta scolare, una madre con seri problemi di salute un parente stretto con problemi di dipendenza ebbene lei ha percorso quel tratto, ha sperimentato la giusta letizia ricollegandosi all’episodio di s.Francesco dove gli si chiede che cosa fosse questo sentire, era accompagnato da un fratello (se ricordo bene) in un viaggio attraverso una tormenta di neve, con i loro miseri abiti finalmente arrivano ad un rifugio e quando suonano, non gli viene aperto, alla seconda richiesta escono delle persone che usano loro violenza per aver osato insistere. A questo punto S. Francesco risponde alla domanda ecco nonostante questo sono ancora nella giusta letizia. Questa e un concetto che la nostra mente “che mente” non riesce accogliere, quando non siamo in uno spazio di confort entriamo nell’universo delle paure, angosce senso di ingiustizia, e rivestiamo il ruolo di vittima perdendo quello di artefice della ns. Vita. Attraverso questa persona, ribadisco ho colto, il suo modo di porsi dinanzi alle difficoltà lei si pone nella totale fiducia, nel percepire la perfezione in ogni cosa e tutto in lei suscita gioia, non e un robot che non prova emozioni, al contrario penso sia riuscita a sublimarle, e Sa che se le arrivano delle prove avrà la forza e l’aiuto necessari per superarle. Entrando nelle dinamiche dell’angoscia ci chiudiamo all’abbondanza, alle informazioni, agli aiuti che ci possono arrivare dai piani superiori, e ci sentiamo soli abbandonati e crediamo di dover affrontare tutto solo con le nostre forze, bisogna ricordarsi di chiedere semplicemente, umilmente con gratitudine tutto l’aiuto possibile per il nostro massimo bene e chiedere di comprendere la lezione. Sono stata logorroica, ma sentivo di dover condividere questo pensiero e spero che possa portarti la giusta letizia namaste

  17. Pingback: Pleiadian Alaje: i potenziali pericoli della disclosure extraterrestre | Hearthaware·

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...