Puffness – aggiornamento 24/03/2012

coollogo_com-158254001“Leggero ritardo della Fine” – 2013/03/24

Saluti;

La maggior parte di quello che ho da dire, è nella canzone. E’ davvero la fine e l’attività è già iniziata. Alcuni devono esserea andatu fuori di testa per sfidare il tesoro sec, come se avessero scelta. Il trucco è l’unica scelta che avevano di sedersi in una nuova cella, quando sono stati catturati con i pantaloni giù intorno alle caviglie. La vecchio giumenta grigia non è più quella che era, ragazzi. L’avidità vi prenderà ogni volta. E’ un vizio che non sarà più consentito. C’è un sacco di gente seduta a casa con le cavigliere mentre la fine arriva. Il resto sarà spinto fuori verso località non divulgate all’ultimo momento. Non siate sconvolti quando gli annunci inizieranno, la verità può essere davvero notevole e alcuni non crederanno neanche quando le prove saranno messe di fronte al loro naso. Questo sara uno ‘shock e una meraviglia’ veramente. La caduta della cortina di ‘Menzogne’ sta accadendo gente, per il mondo intero. Non è stato lasciato neanche un buco in cui nascondersi. Il C è nell’atmosfera ora ed è per questo che tutta questa follia sta accadendo. Il papa aveva capito e ha lasciato.

Amore e Baci,

‘Poofness’

http://www.youtube.com/watch?v=Tcge3FoRM4Y
>
> This is a Led Zeppelin song but, I chose this version because of it’s word clarity.
>
> “The Battle Of Evermore”
>
> Queen of Light took her bow, And then she turned to go,
> The Prince of Peace embraced the gloom, And walked the night alone.
>
> Oh, dance in the dark of night, Sing to the morning light.
> The dark Lord rides in force tonight, And time will tell us all.
>
> Oh, throw down your plow and hoe, Rest not to lock your homes.
>
> Side by side we wait the might of the darkest of them all.
>
> I hear the horses’ thunder down in the valley below,
> I’m waiting for the angels of Avalon, waiting for the eastern glow.
>
> The apples of the valley hold, The seeds of happiness,
> The ground is rich from tender care, Repay, do not forget, no, no.
> Dance in the dark of night, sing to the morning light.
>
> The apples turn to brown and black, The tyrant’s face is red.
>
> Oh war is the common cry, Pick up your swords and fly.
> The sky is filled with good and bad that mortals never know.
>
> Oh, well, the night is long the beads of time pass slow,
> Tired eyes on the sunrise, waiting for the eastern glow.
>
> The pain of war cannot exceed the woe of aftermath,
> The drums will shake the castle wall, the ring wraiths ride in black, Ride on.
>
> Sing as you raise your bow, shoot straighter than before.
> No comfort has the fire at night that lights the face so cold.
>
> Oh dance in the dark of night, Sing to the morning light.
> The magic runes are writ in gold to bring the balance back. Bring it back.
>
> At last the sun is shining, The clouds of blue roll by,
> With flames from the dragon of darkness, the sunlight blinds his eyes.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...