Il mondo materiale è un terreno di allenamento.

aiv
Il nostro passaggio sulla terra ha senso soltanto se tutto quello che facciamo è subordinato al mondo dello spirito e alle sue leggi. Per potersi impregnare delle leggi del mondo spirituale,
 è necessario consacrare ogni giorno un certo tempo al raccoglimento, alla meditazione e alla preghiera.
Molti obietteranno che è tempo perso… Obbiettino pure!…

Quando arriveranno nell’altro mondo saranno costretti a riconoscere che il tempo perduto è invece quello che essi hanno trascorso nelle attività cosiddette “redditizie”, dimenticando che il mondo fisico, il mondo materiale, sarebbe dovuto essere per loro soltanto un MEZZO e non un OBIETTIVO.
Dovete considerare il mondo materiale come un terreno di allenamento per il vostro spirito. Se lo dimenticate, vi esponete al rischio di infrangere le leggi divine. Non essendo più guidati dallo spirito, obbedirete a impulsi istintivi: l’egoismo, l’invidia, l’aggressività ecc.
Agirete quindi a detrimento degli altri e i vantaggi che crederete di ottenere non saranno in
 realtà che perdite.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Una risposta a “Il mondo materiale è un terreno di allenamento.

  1. Non fa una piega!
    La maggior parte degli umani, pensa che l’attuale vita sia l’unica risorsa che possediamo, questo accade perché, indotti da informazioni appositamente viziate che non starò qui ad elencare, siamo portati a pensare che la vita termini con la morte fisica dell’individuo, non sapendo però, che l’attuale vita che ognuno si trova ad affrontare non termina con la morte non a caso definita fisica, infatti la fase che ci troviamo attualmente a vivere ha come solo fine, la morte del vascello fisico guidato dall’anima, anima che andrà ben oltre la morte e che avrà ben altre vite e vascelli fisici da adoperare in futuro, essendo l’anima divina e quindi immortale.
    Prendiamo coscienza che l’attuale vita, altro non é che la scuola che ha come funzione il perfezionamento della nostra esistenza, per farci trovare poi pronti, per vite future.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...