Benjamin Fulford – Aggiornamento 28/05/2013

 

benjamin_fulford_3La marea si è definitivamente girata contro la Cabala, ma alcune grandi battaglie rimangono da combattere

Ci sono indicazioni ovunque, ora che la marea si è trasformata decisamente contro la Cabala satanica sabbatiana e i suoi piani per una dittatura globale Nuovo Ordine Mondiale controllato da una famiglia fascista. Per esempio, Papa Francesco dovrebbe fare un discorso sul tema della tirannia finanziaria e dei conti di garanzia globali quando visiterà il Sud America nel mese di giugno, secondo un anziano massone membro della loggia P2.

 

Il presidente Obama, nel frattempo, ha fatto un discorso lo scorso fine settimana in cui ha praticamente ammesso che il governo degli Stati Uniti era diventato canaglia e che lui si sta preparando a riparare.

 

 

Tuttavia, i Sabbatiani non hanno ancora rinunciato e possono tirare fuori alcuni brutti trucchi prima della loro definitiva sconfitta. La recente ribellione con incendi delle auto in Svezia, la “decapitazione” nel Regno Unito, l’accoltellamento in Francia ecc sembrano tutti parte di uno sforzo disperato della cabala per provocare in qualche modo la loro lunga guerra musulmano/cristiana pianificata. C’è anche la questione di Israele, che deve ancora essere risolta.

 

Anche in Giappone, i “sicari economici” della cabala sono stati sull’attenti causando la furia dei mercati, nel tentativo di far deragliare L’economia del primo ministro Shinzo Abe. Questo fa parte di una battaglia ancora incompiuta per il controllo del Giappone. Ci sono anche indicazioni che la recente elezione giapponese è stato rubata per Abe dalle fazioni della cabala dei Rockefeller, Goldman Sachs e del Council on Foreign Relations. Il conteggio dei voti nelle recenti elezioni generali giappones che ha dato ad Abe un controllo dittatoriale di 2/3 del parlamento è stato tutto fatto da macchine create da una società chiamata Musashi. Secondo una ricerca condotta da un diritto attivista di ala giapponese che siamo stati solo parzialmente in grado di confermare, la proprietà di Musashi è stata tracciato attraverso una serie di società di comodo di un abito chiamato “Forrest Asset Management” gestito da un ex dipendente di Goldman Sachs e CFR membro con il nome di Peter Greiger. Quello che possiamo confermare anche se da più fonti è che le ultime elezioni sono state rubate a favore di Abe da una coalizione tra giovani ufficiali del Ministero della Difesa giapponese.

Che cosa significa tutto questo non è certo, ma è chiaro da altre fonti che il Giappone è diviso esattamente a metà tra due fazioni. Una fazione è legata ai Rockefeller, Goldman Sachs e il CFR e vuole che il principe ereditario Naruhito e il membro della Commissione Trilaterale di Rockfeller Hisashi Owada figlio della principessa Masako assuma il ruolo di Imperatore e così il controllo sul Giappone. L’altra fazione vuole che il più giovane fratello principe Akishino (che ha un erede maschio) assuma e mantenga il trono puramente giapponese.

 

La fazione Rockefeller non vuole una normalizzazione delle relazioni con la Corea del Nord e la riunificazione della penisola coreana perché significherebbe eliminare il controllo finanziario segreto della cabala. Ecco perché la cabala ha cercato così disperatamente di provocare la guerra in Asia orientale.

 

Nonostante questo, la spinta per la riunificazione della penisola coreana e la pace nel Nord Est asiatico sta andando avanti. I generali della Corea del Nord e le ali destre giapponesi corrotte dalla cabala per inscenare provocazioni sono stati rimossi.

 

Ciò nonostante, la battaglia per liberare il Giappone è tutt’altro che finita e gli effetti di 67 anni di brutale occupazione militare si fanno ancora sentire. I collaborazionisti che hanno beneficiato di questa occupazione sono comprensibilmente riluttanti a perdere il loro potere e consentire al popolo giapponese di conoscere la verità.

 

Ciò che non è ancora chiaro in Giappone è se Abenomics (così è stata chiamata l’economia del nuovo primo ministro  Shinzo Abe ndr) è volta a salvare l’economia giapponese o al salvataggio degli interessi di Goldman Sachs in Asia orientale. Le recenti turbolenze dei mercati caratterizzate dal crollo dell’indice  Nikkei, l’aumento dei tassi di interesse e un forte yen sembrano essere state orchestrate dalla fazione Bush della cabala e  dal manager Texano  di hedge fund Kyle Bass come una sorta di anti-Abenomics cheerleader. La sua logica è che se la Banca del Giappone compra tutti i titoli di stato giapponesi dal valore superiore ad un quadrillione di  1 yen il risultato sarebbe la “tirannia finanziaria.” E ‘vero che se questo fosse accaduto la Banca del Giappone avrebbe preso gran parte del controllo dei mercati finanziari, delle istituzioni finanziarie private (diverse dalla BOJ), ma è anche vero che così facendo si eliminerebbe il debito pubblico giapponese. La domanda, alla fine di un tale scenario sarebbe, naturalmente, se la BOJ era allora un programma di utilità pubblica trasparente o un monopolio privato. Questo risultato dipende dalla guerra tra fazioni in corso in Giappone.

 

In ogni caso le variazioni negli Stati Uniti, in Europa e nel resto del mondo rendono la sconfitta finale dei collaborazionisti giapponesi solo una questione di tempo.

 

Come detto sopra ci sono segni evidenti  che l’esercito americano non sta più seguendo gli ordini della cabala. Il discorso durante il fine settimana da Obama

 

http://www.veteranstoday.com/2013/05/26/obama-surprise-admissions-in-terror-talk/

 

ammettere i crimini di guerra degli Stati Uniti, e promettere di fermare questi crimini, è un chiaro esempio. Il fatto che il Pentagono ha rifiutato di inviare truppe o armi per aiutare Israele a rovesciare il governo siriano, nonostante gli fosse stato ordinato di farlo da parte del Dipartimento di Stato e del Senato, è un altro chiaro segno. Invece la Russia ha inviato la sua flotta del Pacifico verso Israele e ha messo in chiaro al governo israeliano che si troverebbero in una guerra con la Russia (e senza l’aiuto degli Stati Uniti), se non  fanno un passo indietro.

 

Poi abbiamo rapporti che il re dell’Arabia Saudita, un segreto alleato israeliano, è morto.

 

http://www.presstv.ir/detail/2013/05/26/305584/saudi-arabias-king-clinically-dead/

 

Questo è un chiaro segno  che la cabala che ha costretto il mondo a comprare l’olio dai regni sabbatiani e ha depositato il denaro nelle banche controllate dalla cabala, è alle corde.

 

Anche la scorsa settimana, il numero 2 della cina, Li Keqiang, è andato in India, Svizzera e Germania in quella che sembra essere una mossa per formalizzare le relazioni tra l’alleanza di 180 nazioni dei BRICS e l’Unione europea utilizzando la svizzera da intermediara.

 

http://www.xinhuanet.com/english/special/lkq201305/index.htm

 

La Cina e la Svizzera hanno firmato un protocollo d’intesa per avviare un accordo di libero scambio, il primo tra la Cina e un paese occidentale. Inoltre, entrambi i paesi hanno concordato il “tentativo di promuovere congiuntamente la costituzione di un nuovo ordine finanziario internazionale con l’equità, la giustizia e l’ordine”, secondo la Xinhua News.

 

In contrasto con questa diplomazia produttiva e amichevole, i cabalisti erano impegnati a fare cose come bruciare auto in Svezia, nel tentativo di iniziare una guerra razziale. In Inghilterra, la decapitazione di un soldato era reale, secondo l’MI5 e faceva parte di un piano per iniziare una guerra razziale in Gran Bretagna. Tuttavia, l’operazione non ha prodotto il tumulto atteso e invece i progettisti di alto livello hanno dovuto accontentarsi. “La risposta del primo ministro Cameron è stata quello di andare in vacanza a Ibiza, i suoi giorni come leader sono numerati,” è come MI5 ha riassunto la situazione.

 

Un’ultima nota, un nostro collega ha appena subito un mese di reclusione in un ospedale psichiatrico giapponese dove è stato forzatamente drogato. Ora è di nuovo libero.

Fonte: http://www.benjaminfulford.net

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...